Blog: http://freeweb.ilcannocchiale.it

Il fu attore Barbareschi

Il fu attore Luca Barbareschi, com'è noto adesso fa il politico. Ha deciso, qualche giorno fa, di presentare in Parlamento un DDL sulla pirateria multimediale. La cosa è quantomeno singolare visto che la stessa proposta era sembrata troppo persino alla SIAE (se volete potete guardare il mio post del 25 gennaio) che , dopo averla fatta e dopo la sollevazione di buona parte della rete e delle associazioni di consumatori ha fatto marcia indietro. Altra cosa molto singolare è che lo stesso Barbareschi nel suo blog dice che questo DDL è un work in progress e che vaglierà tutti i suggerimenti che gli arriveranno. Non si capisce allora perchè presentarlo adesso e non quando non sarà una proposta già definita e pronta. Dimostra poi di conoscere poco e male il web. Parla di Open Source a sproposito collegandoli alla pirateria e infine, chiede, con la sua proposta, di dare una delega al governo per regolamentare l'unico mercato delle idee rimasto libero in questo paese. Dobbiamo contrastarlo. Potete andare a leggervi il suo post sull'argomento a questo indirizzo:


http://www.barbareschiparlamento.com/2009/02/pirateria-multimediale-una-proposta-per-cominciare-a-lavorare-tutti-assieme/

Inoltre ha una mail alla Camera che dobbiamo inondare di tutti i nostri commenti sul suo DDL. La mail è: 

barbareschi_l@camera.it

 
Stanno tentando ancora una volta di mettere il cappio alla rete, dobbiamo farci sentire.

Alla fine vi ricordo ancora la petizione contro l'emendamento D'Alia i cui post trovate prima di questo e che potete firmare all'indirizzo:

http://www.firmiamo.it/controlemendamentoammazzawebdelsendalia

Allora avanti, alla lotta!!

Pubblicato il 2/3/2009 alle 21.50 nella rubrica FreeWeb.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web