.
Annunci online

freeweb
Allora avanti, alla lotta!!
politica interna
12 gennaio 2009
Chi gestirà la rete?
Si sta per scatenare, o si è già scatenata, la guerra per la rete, o meglio per l'ultimo miglio, quello cioè che connette direttamente l'utente finale. Il caso si sviluppa perchè la società che andrà a gestire questa parte di rete sarà sotto un'autorità che sarà in parte nominata da Telecom, società che di fatto controlla tutta la rete. Ovviamente le varie concorrenti hanno gridato allo scandalo. Sembra la solita cosa fatta all'italiana. Ma ciò che ci deve tenere ancor più all'erta è che il riavvicinamento tra Calabrò e Bernabè (autority per le telecomunicazioni il primo, amministratore di Telecom il secondo) può aprire strade controverse. Infatti Mediaset già da un pò dichiara il proprio interesse per entrare nella gestione della rete per poter contrastare Sky. Vi lascio solo immaginare cosa potrebbe succedere alla neutralità della rete se i soliti "capitalisti" ci mettono le mani sopra. Come sempre, cerchiamo di restare all'erta e di informarci.

Allora avanti, alla lotta!!
 




politica interna
6 gennaio 2009
Google contro la neutralità?
Pare che Google si stia muovendo nel campo della neutralità della rete. E i segnali non sono certo confortanti. Il motore di ricerca praticamente in monopolio, almeno per l'Italia, ha sempre dichiarato di essere a favore della neutralità della rete. Poi è successo che il Wall Street Journal pubblicasse un articolo che contraddiceva questa impostazione. Google si è subito affrettato a smentire il famoso quotidiano però i dubbi restano perchè anche dalla dichiarazione che i dirigenti del colosso fanno non si capisce quali sono i motivi apportati a favore della loro posizione.  Quindi all'erta, cerchiamo di informarci il più possibile e come al solito,

Avanti, alla lotta!!

Per info:

http://zambardino.blogautore.repubblica.it/2008/12/15/il-voltafaccia-di-google-e-addio-dont-be-evil/

http://googleitalia.blogspot.com/2008/12/il-nostro-impegno-per-la-neutralit.html

http://visionpost.it/telco/google-cambia-idea-sulla-neutralita-della-rete.htm



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. google wall street journal neutralità

permalink | inviato da gnamo72 il 6/1/2009 alle 15:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
politica interna
3 gennaio 2009
Neutralità prima di tutto
"Le reti a banda larga aperte sono d'importanza vitale per la nostra societa', per la futura crescita economica, per il settore high-tech e per il diritto ad un'informazione libera da censure o controlli. Anche se una policy di non discriminazione dovesse imporre qualche lieve aggravio agli operatori dei network, queste preoccupazioni micro-economiche impallidiscono di fronte ai benefici macro-economici derivanti alla societa' e all'economia complessiva nel mantenere aperta Internet". (public knowledge) Con queste parole ho iniziato il post per far capire l'importanza di avere e mantenere la rete neutrale. Lo dico per i profani: neutralità della rete significa uguaglianza per tutti i dati che passano attraverso di essa. Per intenderci in questo momento tutti i dati hanno lo stesso diritto di transito all'interno della rete. C'è un gruppo di potere, formato per la maggior parte da operatori di telecomunicazione, che vorrebbe dare ad alcuni tipi di dati una corsia preferenziale per poter sfruttare economicamente anche i tipi di traffico sulla rete. Ovviamente questo creerebbe dati di serie A e di serie B e un controllo più netto sugli stessi. Visto che la politica mondiale: 
- Inizia a parlarne e anche a legiferare (vedi senato degli Stati Uniti).
- Che generalmente è a favore dei suddetti gruppi di potere.
- Spesso contro la libertà della rete come già dimostrato in passato.

Non ci resta che informarci il più possibile e far sentire la nostra voce.

Allora avanti, alla Lotta!!

Per chi si vuole informare:

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Ciao a tutti. Sono Leonardo Pagliazzi. Sono un attore, autore, cabarettista e anche falegname. Proprio così, come il padre di nostro Signore. Sono un anarchico. Tutto questo per presentarmi e dire chiaramente chi sono. Non è facile iniziare un nuovo blog perchè si ha sempre l'idea di aver qualcosa di importante da dire e quando poi ti ritrovi a scrivere non sai mai come iniziare, come metter giù il discorso per far capire l'idea che hai. Io ormai mi informo tramite internet e reputo che la sua caratteristica migliore sia il fatto che è uno dei pochi luoghi di discussione libera, anarchica. Per questo ho pensato, aiutato da tutti quanti voi, di racchiudere in questo spazio informazioni sulle iniziative di lotta per impedire qualsiasi tipo di condizionamento o di schedatura o di limitazione del web. E allora avanti, alla lotta!!



IL CANNOCCHIALE