.
Annunci online

freeweb
Allora avanti, alla lotta!!
politica interna
19 febbraio 2009
Dobbiamo muoverci!!!
So che forse sto diventando pedante, sarà perchè non sopporto veramente la deriva di questo paese o perchè sto diventando lentamente vecchio. So una cosa però: non ho perso la voglia di lottare e quella credo che non mi abbandonerà mai. E' per questo che torno a rinnovare l'invito a tutti quelli che leggono questo blog a diffondere la mia petizione contro l'emendamento D'Alia di cui trovate ampi scritti nei post precedenti. La petizione è all'indirizzo:


Mi raccomando DOBBIAMO MUOVERCI!!! Il momento è veramente tra i più bui di sempre, con i potenti sempre più potenti e gli ultimi sempre più ultimi. Questo è quello che mi sento di fare per poter guardare domani mio figlio in faccia. Quando crescerà non potrà dirmi di non aver provato a fare la mia parte!!! 

Allora avanti, alla lotta!!


 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica petizione d'Alia

permalink | inviato da gnamo72 il 19/2/2009 alle 23:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
politica interna
14 febbraio 2009
Petizione contro l'emendamento D'Alia
Come già detto precedentemente il senatore D'Alia ha fatto un emendamento al DDL sicurezza che se approvato porterà la libertà d'opinione di questo paese al livello della Cina. Si chiede infatti, non di perseguire chi sul web fa i reati di diffamazione, apologia di reato e istigazione a delinquere, ma di chiudere siti, blog e network che riportano notizie di reato. Questo vuol dire per esempio che se su Facebook qualcuno diffama qualcun'altro il ministro dell'interno può chiudere quel network precauzionalmente senza il parere vincolante degli organi di giustizia. E' come se qualcuno spedisce un pacco bomba e si decide di punire le poste. Un'assurdità clamorosa. Il Senatore ha inoltre rilasciato un'intervista, che trovate a questo indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=DspArIPgTYo 
basta asclotarla per rendersi conto di quella che è la deriva in cui stanno portando il nostro paese. Per questo ho deciso di iniziare sul web una petizione che potete firmare a questo indirizzo:


Firmate il più possibile e fate firmare perchè è veramente in gioco la libertà di tutti.

Allora avanti, alla lotta!!



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. internet libertà D'Alia senato DDL sicurezza

permalink | inviato da gnamo72 il 14/2/2009 alle 11:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
politica interna
7 febbraio 2009
Il Senatore D'Alia mette il cappio alla rete
E' stato aggiunto, al già molto criticato DDL sulla sicurezza, un emendamento che di fatto inizia a stringere il cappio intorno al collo della libertà d'espressione su internet. Potete leggere un articolo molto interessante a riguardo a questo inidirizzo: http://punto-informatico.it/servizi/ps.asp?i=2543670

L'emendamento è molto semplice e di una arroganza verso il web e soprattutto i provider fuori dalla norma. Si chiede proprio a loro di intervenire, un pò come si fa in Cina. Dobbiamo mobilitarci al più presto possibile. Per questo potete visitare il blog di Grillo il cui link trovate tra i miei oppure potete intanto iniziare a scrivere direttamente all'interessato ciò che pensate della sua legge, dobbiamo inondarlo. La sua mail è:dalia_g@posta.senato.it. Teniamoci informati.

Allora avanti, alla lotta!!
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Ciao a tutti. Sono Leonardo Pagliazzi. Sono un attore, autore, cabarettista e anche falegname. Proprio così, come il padre di nostro Signore. Sono un anarchico. Tutto questo per presentarmi e dire chiaramente chi sono. Non è facile iniziare un nuovo blog perchè si ha sempre l'idea di aver qualcosa di importante da dire e quando poi ti ritrovi a scrivere non sai mai come iniziare, come metter giù il discorso per far capire l'idea che hai. Io ormai mi informo tramite internet e reputo che la sua caratteristica migliore sia il fatto che è uno dei pochi luoghi di discussione libera, anarchica. Per questo ho pensato, aiutato da tutti quanti voi, di racchiudere in questo spazio informazioni sulle iniziative di lotta per impedire qualsiasi tipo di condizionamento o di schedatura o di limitazione del web. E allora avanti, alla lotta!!



IL CANNOCCHIALE